African and European Women in Action – AEWiA

Project number: 101139352

Project name: African and European Women in Action

Project acronym: AEWiA

Call: ERASMUS-EDU-2023-VIRT-EXCH

Topic: ERASMUS-EDU-2023-VIRT-EXCH

Type of action: ERASMUS Lump Sum Grants

Granting authority: European Education and Culture Executive Agency

Grant managed through EU Funding & Tenders Portal: Yes (eGrants)

Project starting date: fixed date: 1 February 2024

Project end date: 31 January 2027

Project duration: 36 months

Il progetto African and European Women in Action (AEWiA) intende promuovere e rafforzare il ruolo delle donne nel dialogo interculturale tra Europa e Africa, attraverso la valorizzazione del patrimonio intangibile.

Le attività proposte mirano a

– Aumentare le conoscenze, competenze e abilità trasversali delle donne relative al patrimonio intangibile come strumento di sviluppo sostenibile;

– Promuovere la condivisione dei saperi e delle tradizioni legate alla donna all’interno del tessuto sociale; – Migliorare le capacità di advocacy e networking sfruttando le potenzialità del digitale. Nel corso dei tre anni di progetto saranno realizzate 10 attività di scambi virtuali e 3 output digitali che raggiungeranno in totale 1560 persone. Le attività saranno divise in tre programmi formativi specifici.

1) Una formazione per animatori socioeducativi, che coinvolgerà 330 partecipanti, per insegnare conoscenze, competenze e abilità specifiche nel campo dello Sviluppo Sostenibile e del Patrimonio Culturale Immateriale. 2) Forum di discussione per 150 donne tra i 18 e i 30 e 30 facilitatori, che permetterà la creazione di un dialogo interculturale che mette al centro il ruolo della donna nella famiglia, nella società e nel lavoro. 3) Corso di formazione per 330 giovani che insegnerà loro a realizzare campagne di advocacy sfruttando gli strumenti digitali e le nuove tecnologie legate alla comunicazione (ICT). Gli output digitali sono: – un E-Book che illustrerà i concetti, i casi di studio e le linee guida per supportare il dialogo interculturale attraverso il Patrimonio Culturale Immateriale; – un MOOC che illustrerà la mappatura di elmenti del patrimonio culturale legati al mondo femminile quali promotori di Sviluppo Sostenibile – una Community di donne per le donne, per fare advocacy sui temi legati al dialogo interculturale tra Europa e Africa